I’m going to get a new tattoo. Another one.

Ciao G,

lo so che non sei patita di tatuaggi, ma sento che è giunto il momento di dare un fratellino al disegno sul mio polso. E quindi, oltre che a prepararti a mesi di una scelta dura e sofferta che avremo davanti, volevo farti una piccolo riassunto della puntata precedente. L’unica. Una overview del mio pregresso, per dirla come fossi un uomo e avessi una 500 gessata parcheggiata qui fuori e dei mocassini ai piedi.

Il mio primo (e unico) tatuaggio, risale a Dicembre 2013.  E non a caso. E tardi, ma comunque prima dell’invasione del collo di Fedez su ogni mezzo di comunicazione di questo Paese e delle principesse hipster a intasare le bacheche Facebook  di noi tutti (anche la mia, ammetto) . E questo  perchè un mese prima, avevo visto questa foto.

kennedy tatoo

Ed è così che ho scoperto Cheyenne Randall. E ho iniziato ad amarlo.

Lui prende foto (belle belle in modo assurdo) di personaggi (fighi fighi in modo assurdo) e le tatua. How to be cool allo stadio di purezza assoluta.

G e Gente, vi consiglio obbligo ad andare a vedere la gallery  dei suoi lavori. Sono belli, davvero, troppo. E non riesco a scegliere un preferito. E quando penso di averlo scelto, cambio idea. Esattamente come farò con il mio prossimo tatuaggio, G.

EKA

barbara

mary

audrey

Advertisements

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s